Coda di rospo alla senape e paccasassi: la raffinata ricetta di Federica

Coda di rospo al forno alla senape e paccasassi: la ricetta facile e raffinata

«Ma la senape con i paccasassi come la uso?»
«Con la coda di rospo!»
Oggi vi proponiamo la ricetta di Federica, food blogger de Il Profumo del Dejavu: coda di rospo al forno alla senape e paccasassi!
È un secondo piatto semplice da preparare, ma gustoso e raffinato dall’ispirazione un po’ gourmet  … siamo sicuri che la vostra famiglia e i vostri ospiti ne rimarranno stupiti!

INGREDIENTI per 4 PERSONE:

  • 800 g di coda di rospo
  • 1 limone
  • 4 cucchiai di senape e paccasassi
  • timo fresco q.b
  •  senape nera in grani  q.b
  • sale q.b
  • olio extravergine d’oliva

 

coda-di-rospo-al-forno-alla-senape-e-paccasassi

 

LA RICETTA: 

Prima di tutto togliete la lisca centrale dalla coda di rospo (o rana pescatrice) e tagliatela in tranci non troppo piccoli. Passate poi a spennellare i tranci sia con la senape e paccasassi che con la senape nera in grani classica.
Mettete i tranci su una teglia coperta con carta da forno (in modo che che il pesce non si attacchino in cottura) e aggiungete un filo di olio extravergine di oliva.
Nel frattempo con l’aiuto di un rigalimoni ottenete delle scorzette di limone precedentemente lavato con cura: fate attenzione a prendere soltanto la parte gialla della buccia, quella bianca, infatti, può risultare amara. Con uno spremiagrumi spremiamo il limone.

Non ci resta che aggiungere il succo di limone, un po’ di timo fresco a piacere e un pizzico di sale ai nostri tranci e cuocere in forno a 170° per circa 12 minuti.

Potete servire i bocconcini di coda di rospo con verdure croccanti saltate in padella o nel wok oppure con il contorno che preferite.

 

ricetta-coda-di-rospo-senape-paccasassi

 

 

risotto-salmone-paccasassi