L’antipasto per la Vigilia: blini russi con paccasassi e pesce spada

Manca davvero pochissimo al cenone della Vigilia e, come vuole la tradizione, ci riuniremo tutti intorno alla tavola per festeggiare, sorridere e gustare insieme piatti prelibati e deliziosi!

Se non avete ancora pensato al menù della Vigilia o se volete preparare qualcosa di diverso dai soliti stuzzichini e tartine, la nostra amica Federica, la food blogger de Il Profumo del Dejavu, ci ha svelato la ricetta per un antipasto originale, sfizioso, delicato e semplicissimo da preparare: blini russi con paccasassi e spada spada affumicato!

blini-russi-con-paccasassi-e-pesce-spada

Dosi: 20 blini.

Ingredienti:

  • 85 g di farina “00”
  • 125 g di yogurt naturale
  • 1 uovo
  • 35 ml di latte
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  •  1 pizzico di sale
  •  300 g di pesce spada affumicato
  • 40 ml di panna fresca da cucina
  • 1/2 limone (solo succo)
  • paccasassi Rinci  q.b
  •  chicchi di melagrana
  • finocchietto selvatico
  • sale e pepe q.b

Procedimento: 

Sbattete l’uovo con lo yogurt e il latte in una ciotola abbastanza grande. Aggiungete poi la farina e il lievito setacciati, mettete un pizzico di sale e cominciate ad amalgamare tutti gli ingredienti fino a ottenere una pastella densa e liscia.

Lasciate riposare la pastella per circa 1 ora.

Trascorso il tempo necessario, sciogliete una noce di burro in una padella antiaderente ben calda e piano piano versate un cucchiaio di pastella cercando di dare una forma circolare con il dorso del cucchiaio.

Cuocete per 2 minuti e poi con una spatola girate i blini in modo delicato, cercando di non romperli  e cuocete per altri 2 minuti. Nel frattempo possiamo preparare la panna acida  … è semplicissima: basterà prendere la panna fresca da cucina e aggiungere il succo di mezzo limone e amalgamare il tutto!

Una volta che i blini sono cotti e ben dorati iniziate a farcire! Mettete un cucchiaino di panna acida, adagiate i paccasassi, il pesce spada affumicato e infine … i chicchi di melagrana.

Questi blini sono davvero semplicissimi da preparare e siamo sicuri che conquisteranno tutti!

Buone feste a tutti voi!

blini russi con paccasassi

ravioli verdi e pesto di paccasassichitarrine-con-paccasassi-zucca-castagne-e-triglie